XXIV Regata dei Legionari 2017

CALENDARIO SPORTIVO

XXIV Regata dei Legionari 2017

Porto Rotondo
dal 28/10/2017 al 29/10/2017

Segreteria regate

Nanni ONO
Telefono: +39 0789 34145
E-mail: infovela@ycpr.it


Ufficio stampa

Telefono: +39 0789 34145
E-mail: press@ycpr.it

Accredito giornalisti


Scarica il calendario sportivo

download PDF

La storica regata, ormai diventata una “piccola Barcolana”, si svolge nell’ultimo fine settimana di ottobre ed ha il grande pregio di consentire la partecipazione a qualsiasi tipo di imbarcazione e vela.
Il suo nome si deve ad Andrea Campesi, storico nostromo del Marina di Porto Rotondo scomparso nel 1993: i suoi “legionari” si ritrovano a Porto Rotondo per una giornata di grande vela e di amicizia, senza porsi problemi di “rating”.
La Regata dei Legionari è una competizione dove ogni armatore partecipante, esperto o semplice amante dell’andar per mare, può mettersi alla prova, è una sfida goliardica, conviviale e molto inclusiva, apprezzata dai numerosissimi partecipanti.


Porto Rotondo, 24 Ottobre 2016: tante le iscrizioni per la 23° Regata dei Legionari!
La ventitreesima edizione della Regata dei Legionari è sicuramente una di quelle da conservare nell’album dei ricordi.
Infatti, con le sue 90 iscrizioni, si conferma ancora una volta come la piccola Barcolana Sarda.
Una grande festa della vela; la stessa Marina di Porto Rotondo ha faticato un po’ per trovare il posto barca a tutti i partecipanti.
Si sono avute adesioni dalla Germania e dalla Spagna, e imbarcazioni provenienti dalla Corsica; ma anche da Olbia, da La Maddalena, da Fertilia, da Arzachena, da Porto Torres, Da Carloforte, da Cagliari e da Oristano, solo per citare alcune delle località.
Sabato, Mentre a mare venivano disputate le tre prove della Terza Tappa del Circuito Zonale J 24, davanti al Golfo di Cugnana, a terra, iniziavano i preparativi della festa.
In serata si è svolta la tradizionale cena a base di pecora in cappotto. La folla, molto numerosa, era composta sia dai regatanti che dai tanti curiosi e turisti di passaggio.

La partenza da terra è stata spettacolare, vele di tutte le forme e colori hanno permesso alle molte persone che tradizionalmente affollano le banchine del porto, di godere di uno spettacolo unico.
L’intero golfo era invaso da un tripudio di vele e di equipaggi allegri, in un caso, con gruppo musicale a bordo.
Il tutto è stato agevolato da una gradevole giornata di sole e da un vento di circa 10, 15 nodi di intensità.

La premiazione si è svolta nella terrazza del Club, con i seguenti vincitori nelle diverse Classi e categorie:

Classiche : On Ka Ye di Giorgio Spano
Vela Latina: Cirruì di Alberto Cossu
Regata/Crociera: Vela di Riklin Alexander
Derive (monoscafo): Beccaccino di Carlo Pasanisi
Derive (multiscafo): Extreme Sail di Roberto Aversano
Classe J 24: Botta Dritta di Mario Di Fraia


Trofeo Solaris: Zenkiu di Albert Simò Bayona
Trofeo Carpaneda: Jazz Me Blue - Equipaggio più Simpatico e Innovativo
Trofeo Oggiano : Stella Marina di Gilles Bernardoy - Imbarcazione che arriva da più lontano
Trofeo Campesi: Virginia dell’Istituto Nautico di Carloforte

Documenti e informazioni

Non ci sono documenti disponibili per l'evento XXIV Regata dei Legionari